Tags

, , , , , , , , , , , , , , , ,

*

Alle 4.00 di questa mattina un gruppo armato è entrato in una sede della TV Siriana “Al-Akhbarya al-Surya”, ha legato e ammazzato a sangue freddo tre giornalisti, ha ucciso altre 4 persone presenti e ferite altre, poi i terroristi hanno distrutto l’edificio con ordigni esplosivi.

*

*

7 persone in tutto quindi, tra cui tre giornalisti, sono state uccise nell’attacco
all’alba di oggi, 27 giugno 2012, quando un gruppo terroristico armato ha assaltato la sede del canale satellitare siriano “Ikhbariyah”, uccidendo i guardiani dell’edificio, legando mani e piedi ai giornalisti e ai dipendenti del canale, ed infine sparandogli addosso a bruciapelo.

La banda criminale ha poi rubato gli strumenti e le apparecchiature televisive del centro, ha piazzato ovunque nell’edificio ordigni esplosivi, che sono stati fatti successivamente esplodere, devastando completamente la sede della stazione TV, che è stata divorata dalle fiamme. Questa vile aggressione terroristica, perpetrata ai danni del canale televisivo, mira a far tacere la voce della verità, riportata dall’informazione siriana, la quale svela la campagna di terrorismo e disinformazione su quanto sta accadendo in Siria.

Il vile gesto avviene all’indomani delle nuove sanzioni europee che avevano colpito nuovamente anche le emittenti siriane: il terrorismo interno al Paese ancora una volta, con una puntualità terribile, corrisponde alle ingerenze esterne.

*

Ministero dell’Informazione Siriano – 27 giugno 2012

Pubblicato da TG24Siria e Siria l’altra faccia della rivolta

Reloaded by SyrianFreePress.net

Video Published on 27 Jun 2012 by MrGeourg

at http://syrianfreepress.wordpress.com/2012/06/27/siria-attacco-alla-stampa-libera-uccisi-3-giornalisti-redazione-bombardata/

*

*

*

*

*

About these ads