Tags

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

*

 Aggiornamenti Ministero Informazione Siriano

11 luglio 2012

 *

  1. - La scorsa notte, 10 luglio 2012,  le autorità competenti e le forze di controllo alla frontiera hanno sventato diversi tentativi di gruppi terroristici di infiltrarsi in Siria dal Libano, in numerosi punti di confine situati nella periferia di Telkalakh, in provincia di Homs. Gli scontri tra le forze dell’ordine e le bande terroriste hanno causato grandi perdite tra le fila dei terroristi, ma anche un agente delle forze governative è stato gravemente ferito.
  2. - Nella provincia di Homs, in località Quseyr, le autorità competenti si sono scontrate con dei gruppi terroristici armati che avevano cercato di aggredire gli agenti e di devastare le loro postazioni di controllo.
  3. - Nel contesto delle operazioni criminali messe in atto dai gruppi terroristi per eliminare le personalità di spicco della società siriana, ad Aleppo un gruppo terroristico ha assassinato il Dott. Abd el Basit Arjeh mentre, a bordo della sua autovettura, si stava recando al lavoro, nel laboratorio di analisi chimiche di cui era proprietario, nel quartiere di Sayf ed-Dawla. Il Dott. Arjeh è stato trasferito immediatamente in ospedale, ma purtroppo non è riuscito a salvarsi.
  4. - In località Jisr Shoghour, nella periferia di Idlib, le autorità competenti hanno inseguito un gruppo armato che aveva aperto il fuoco su una macchina di rifornimento delle forze dell’ordine, riuscendo a catturare due terroristi.
  5. - La scorsa notte, in provincia di Idlib, in località Khurbet Jawz, le parti competenti hanno sventato il tentativo di un gruppo terroristico armato di infiltrarsi in Siria dalla Turchia.
  6. - Le forze di sicurezza si sono scontrate con una banda di uomini armati, cercando di fermare la loro aggressione ai danni di contadini ed agricoltori dei villaggi di Blatah e Kharratah, in periferia di Haffeh. Purtroppo, negli scontri a fuoco causati dai terroristi,  un agricoltore è morto, ed altri sono rimasti feriti.
  7. - 275 detenuti, rei di aver partecipato agli scontri e e di aver commesso reati minori, escluso il reato di omicidio, sono stati rilasciati dalle autorità competenti. E’ la settima volta che le autorità competenti siriane rilasciano detenuti per reati non legati ad omicidi.

*

SyrianFreePress.net Network

at http://syrianfreepress.wordpress.com/2012/07/11/aggiornamenti-e-notizie-vere-sulla-siria-al-11-luglio-2012/

*

*

*

*

*

About these ads