Tags

, , , , , , , , , , , , , , , , ,

*

*

Giornata dell’Esercito Arabo Siriano

Oggi, 1 Agosto 2012, è la giornata dedicata all’Esercito Arabo Siriano, in cui si festeggia il 67° anniversario della sua costituzione.

Il presidente Bashar al-Assad: “l’Esercito siriano è affidatario dei Valori del Popolo contro le bande terroristiche”.

La battaglia contro i nemici della Siria assume molteplici forme e chiari obiettivi, in quanto determina il destino del nostro popolo e della nostra nazione, ha sottolineato il presidente Bashar al-Assad, comandante in capo dell’Esercito Siriano e di tutte le Forze Armate.

In un discorso scritto e indirizzato alle Forze Armate, nella giornata dedicata all’Esercito Arabo Siriano, in cui si festeggia il 67° anniversario della sua costituzione, il presidente al-Assad ha affermato che il nemico ha sfruttato agenti interni come mezzo per destabilizzare la patria, compromettere la sicurezza dei cittadini e svilire le nostre capacità economiche e scientifiche, con l’obiettivo di indebolirci e di impedirci di costruire il nostro futuro e migliorare la nostra società a livelli più elevati.

Il popolo siriano è compatto, come un sol uomo contro gli schemi di sovversione.

Il presidente al-Assad ha sottolineato che i nemici hanno cercato di ostacolare la nostra gente dal prendere le proprie decisioni a livello nazionale, ma sono stati sorpresi dall’unità dimostrata dal popolo siriano, il quale è rimasto compatto, come un sol uomo, contro i loro regimi, e li ha sconfitti, portandoli a dover cercare una via d’uscita a causa delle loro sconfitte, a dover trovare schemi diversi e ad assegnare il compito di realizzare tali complotti ad agenti locali.

Il Presidente ha aggiunto che il popolo siriano ha sventato tutti questi progetti destabilizzanti, facendo perdere la scommessa a chi credeva di poter influenzare le loro coscienze e consapevolezza, dimostrando che esso non può essere soggiogato.

Il presidente Bashar al-Assad ha salutato l’Esercito Siriano che difende la sovranità della patria e la dignità della nazione, ed ha salutato la lotta che le Forze Armate e l’Esercito Arabo Siriano stanno compiendo da oltre mezzo secolo, con un ruolo preminente nel preservare l’identità della Nazione e delle sue componenti culturali, sociali e intellettuali.

Il presidente al-Assad, indirizzandosi all’Esercito Siriano, ha poi detto: “Havete scritto la più grande epica di eroismo e d’orgoglio nazionale, avete dimostrato, nella guerra condotta contro il nostro paese, di saper affrontare le bande criminali dei terroristi, affidandovi ai valori della nostra gente, a cui fedelmente appartiene, alla loro storia e civiltà “.

La forza dei cittadini proviene dai soldati, i quali dedicano la propria vita a difendere il Paese.

Il presidente al-Assad ha aggiunto: “Voi rappresentate l’aspirazione del nostro popolo a difendere la propria dignità e onore, ripristinando la stabilità e la sicurezza della Patria a causa della vostra determinazione ad attuare il sacro dovere verso la patria”, affermando che ogni cittadino trae la sua forza da quella dei soldati, i quali sono gli uomini che si dedicarono a difendere il paese via terra, mare e aria.

Il Presidente ha invitato le Forze Armate a mantenere sempre maggior prontezza e preparazione, per conservare la struttura e la fortezza della patria, esprimendo la sua grande fiducia nelle nostre Forze Armate, viste dai siriani come la fonte del loro orgoglio e  a difensa della legittima causa.

Il presidente al-Assad ha salutato gli spiriti dei nostri martiri i quali hanno sacrificano le loro anime per difendere la propria Patria, e le loro famiglie, augurando un veloce recupero dalle ferite sofferte.

*

*

Syrian Arab Army Day

President al-Assad : Syrian Army Trustee of People’s Values against Terrorist Gangs

Syria’s battle with the enemy takes multiple forms and clear goals as it determines the destiny of our people and nation, underscored President Bashar al-Assad, Commander -in-Chief of the Syrian Army and Armed Forces.

In a written speech to the Syrian army on the 67 anniversary of the Army Foundation Day, President al-Assad asserted that the enemy exploited internal agents as a bridge to destabilize the homeland, undermine the citizens’ safety and drain our economic and scientific capabilities with the aim of weakening us and preventing us from drawing up our future and improving our society to the level of the developed countries.

Syrian People Stood As One Man Against Schemes

President al-Assad pointed out that the enemies wanted to prevent our people from their national decision but they were surprised by the Syrian people who stood as one man against their schemes and defeated them, leading them to look for a way out of their defeats, plot more schemes and assign the task of carrying out such schemes to local agents.

The President added that the Syrian people have foiled all these schemes and dropped all bets on influencing their awareness and proved that they cannot be subjugated.

President Bashar al-Assad greeted the Syrian army who defends the homeland’s sovereignty and the nation’s dignity and hailed the Syrian army’s struggle for more than half a century which has prominent role in preserving the nation’s identity and its cultural, social and intellectual components.

President al-Assad went on addressing the Syrian army: “You wrote the greatest epic of heroism and pride and proved through facing the war waged against our country and confronting the criminal terrorist gangs that your are the entrusted with the values of our people to whom you belong and faithful to their history and civilization,” asserting that the Syrian army and armed forces personnel would ever remain the title for such authentic belonging.”

Citizens Derive Strength From Soldiers who Devote Themselves to Defend The Country

President al-Assad added “You represent the aspiration of our people in defending their dignity and honor and restoring stability and security of the homeland due to your determination to implement your sacred duty towards the homeland,” asserting that each citizen derives his strength from our soldiers as they are the men who devoted themselves to defend the country by land, sea and air.

The President called on the armed forces for more readiness and continued preparations to remain the armor and fortress of the homeland, voicing his big confidence in our armed forces, seen by the Syrians as the source of their pride and the defender of their legitimate causes.

President al-Assad greeted the spirits of our martyrs who sacrifice their souls for defending their homeland and the families of the martyrs, wishing the wounded quick recovery.

*

Video di MrGeourg  -  http://www.youtube.com/watch?v=x6dej92YqQ8

Traduzione italiana da agenzia araba SANA
a cura di FFP – per  SyrianFreePress.net Network & TG24Siria

at http://syrianfreepress.wordpress.com/2012/08/01/syrian-arab-army-day-giorno-dellesercito-arabo-siriano/

*

*

*

*

*

About these ads