Tags

, , , , , , , , , , , , , , ,

*

NATIONAL MEDIA COUNCIL TO BRING SUITS AGAINST THE PARTIES INSTIGATING VIOLENCE AGAINST THE SYRIANS AND NATIONAL MEDIA.

The National Media Council said necessary legal measures are underway to bring suits against all the parties that instigate killing, violence and terrorism against the Syrian people, its national institutions and the Syrian media.

In a statement issued on Wednesday, the Council expressed condemnation of the operations of killing, abduction and threats practiced against the Syrian journalists and the terrorist attacks targeting the national media institutions.

It said that the targeting of the Syrian national media is part of the war waged against Syria by foreign sides seeking to undermine it.

The Council stressed that attacking journalists is an attack on the freedom of press and communication guaranteed by the international laws and conventions.

The statement affirmed that the Council is working at having the necessary measures prepared for taking legal action against the parties which instigate such practices.

It pointed out that the Council is working with the Journalists Union to bring these suits and address the Arab and international journalistic organizations and unions to get them acquainted with the terrorist crimes inflicted upon the Syrian journalists and institutions.

*

IL CONSIGLIO NAZIONALE DEI MEDIA ATTIVA UNA CAUSA LEGALE CONTRO LE PARTI CHE ISTIGANO ALLA VIOLENZA CONTRO I SIRIANI ED I MEDIA NAZIONALI.

Il Consiglio Nazionale dei Media ha detto che le misure legali necessarie sono in corso  contro tutti quelle parti che istigano all’uccisione, alla violenza e al terrorismo contro il popolo siriano, contro le sue istituzioni nazionali e contro i media siriani.

In una dichiarazione rilasciata mercoledì, il Consiglio Nazionale dei Media ha espresso condanna nei confronti delle uccisioni, rapimenti e minacce esercitate contro i giornalisti siriani e contro gli attacchi terroristici rivolti alle istituzioni dei media nazionali.

Il Consiglio Nazionale dei Media ha detto che gli attacchi contro i media nazionali siriani sono parte della guerra condotta contro la Siria da forze esterne alla Nazione le quali cercano in questo modo di indebolirla.

Il Consiglio ha sottolineato che attaccare i giornalisti è da considerarsi come un attacco alla libertà di stampa e di comunicazione, garantita dalle leggi e convenzioni internazionali.

Nella dichiarazione è affermato che il Consiglio sta lavorando affinchè vengano prese le misure necessarie per intraprendere azioni legali contro quelle parti che istighino tali pratiche inaccettabili.

Il Consiglio Nazionale dei Media ha ricordato che sta lavorando con l’Unione Internazionale dei Giornalisti per inoltrare queste istanze e per affrontare le organizzazioni giornalistiche e sindacali, arabe e internazionali, per far conoscere i reati di terrorismo inflitte ai giornalisti siriani e alle loro legittime istituzioni.

*

H. SaidSANA – Reloaded & translated by SyrianFreePress.net Network

at http://syrianfreepress.wordpress.com/2012/08/15/national-media-council-against-parties-instigating-violence-against-the-syrians-and-national-media-il-consiglio-nazionale-dei-media-contro-le-parti-che-istigano-alla-violenza-contro-i-siriani-ed-i-m/

*

*

*

*

*

About these ads