Tags

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

*

Terrorists Are Hardly Hit in Aleppo

The armed forces are hardly hitting the mercenary terrorists in a number of neighborhoods in the city of Aleppo in a continued process to eliminate the armed terrorist groups in the province .

SANA reporter quoted a source in the province as saying that the army is continuing chasing down the terrorist groups in Aleppo where tens of terrorists have been killed in the operations, while others have dropped their weapons and turned themselves in.

The army clashed with terrorists in Abbart Bolis and al-Haddadeh areas, said the source, adding that scores of terrorists were arrested and snipers were killed.

The source mentioned that the military engineering units dismantled an improvised explosive device (IED) planted by terrorists in al-Hatab Square in al-Jdeida area in Aleppo and clashed with the terrorists, Killing three gunmen, one of them was terrorist Izzat Eddin Hassan.

The armed forces also arrested five terrorists in al-Jdeidah area, one of them was the leader of an armed terrorist group.

The source said that a unit form the armed forces clashed with an armed terrorist group that set up a barrier in front of the Sports Institute in the area of Bustan al-Basha and killed most of its members while other were injured.

The army units also targeted another armed terrorist group stationed in front of the Water Establishment in Suleiman al-Halabi area killing tens of terrorists.

Another terrorist group was targeted near al-Khudr Mosque in the same area and was completely eliminated.

The source told SANA reporter that an army unit conducted a qualitative operation in al-Firdous area and killed the group of terrorists positioned near al-Walid school. A group of terrorists were targeted in Jib al-Qubbeh area and were killed at the hands of the armed forces.

SANA reporter cited the source as saying that he armed forces continued chasing down the fleeing mercenary terrorists in Saif al-Dawla neighborhood in the city of Aleppo, helped by the citizens who have informed the authorities of the movement and whereabouts of the terrroist groups.

The source stressed the existence of persons from a number of Arab nationalities who are involved in theacts of violence against the Syrian people.

The source said that the armed forces carried out a qualitative operation in the neighborhood killing one of the leaders of the armed groups and arresting a number of terrorists.

The suthorities seized large amounts of weapons, ammunition and medical equipment in the same area.

Another unit form the armed forces conducted a qualitative operation in the surrounding of al-Zaidiyeh Police Station in the area of Saif al-Dawla killing a number of terrorists who were stationed in the area.

A unit from the armed forces ambushed an armed terrorist group coming from Aleppo countryside to back up the terrorists in the city and killed all its members.

The terrorists’ cars were completely destroyed by the army unit, some of them were equipped with machineguns.

Authorities Clash with Terrorists in al-Qseir, Homs

Late Monday, authorities clashed with an armed terrorist group in al-Nahriyah town in al-Qseir city in Homs province.

A source in the province said to SANA that the authorities also clashed with another terrorist group in al-Qseir city, adding that all the terrorists were killed or wounded.

Terrorists’ Infiltration Attempt from Lebanon Foiled

The source highlighted that the armed forces clashed with an armed terrorist group in Halat area in Talkalakh. The terrorists were trying to enter the Syrian lands from Lebanon. Heavy losses were inflicted upon them.

With residents’ cooperation, border guards inflicted heavy upon terrorist groups that attacked people of Harem in Idleb and tried to force them out of their homes.

Qualitative Operation Conducted in Area in Hama Countryside

In Hama, authorities conducted a qualitative operation in Mourk area in the countryside in which the terrorist Mustafa al-Shawardi, a leader of an armed terrorist group, was killed.

A source in the province told SANA reporter that the rest of the group’s members were arrested.

Terrorist Group Crossing Border from Turkey Repelled

In the province of Idleb, the border guard forces foiled, in cooperation with the citizens, an attempt at infiltration by an armed terrorist group coming from Turkey between the areas of Salqeen and Harem in the countryside of Idleb.

A source in the province said that the border guards clashed with the group’s members and killed and injured many of them and arresting another.

6 Explosive Devices Dismantled in Idleb Countryside

In another context, the military engineering units dismantled 6 explosive devices planted by an armed terrorist group on the main road of Khirbet al-Jouz in Jisr al-Shughour.

Another source in the province said the explosive devices, which weighed 50-60 kg, were placed on both sides of the road to target citizens and law enforcement personnel and were rigged for remote detonation.

*

*

ITALIANO

Terroristi duramente colpiti in Aleppo.

Le forze armate stanno colpendo i terroristi mercenari in tutte le aree della provincia di Aleppo, in un processo continuo per eliminare i gruppi armati terroristici dall’area.

Il giornalista di SANA ha citato una fonte della provincia la quale conferma che l’esercito continua la caccia ai gruppi terroristici in Aleppo, dove decine di terroristi sono stati uccisi nelle operazioni, mentre altri hanno abbandonato le armi fuggendo.

L’Esercito Arabo Siriano si è scontrato con i terroristi in Abbart Bolis e al-Haddadeh, ha detto la fonte, aggiungendo che decine di terroristi sono stati arrestati e i loro cecchini sono stati uccisi.

La fonte ha detto che le unità del genio militare hanno smantellato un dispositivo esplosivo improvvisato (IED) piazzato dai terroristi nella piazza di al-Hatab, area di  al-Jdeida di Aleppo, e si sono scontrati con i terroristi, uccidendo tre uomini armati, uno di loro era il terrorista Izzat Eddin Hassan.

Le forze armate hanno anche arrestato cinque terroristi dell’area di al-Jdeidah, uno di loro era il leader di un gruppo armato terroristico.

La fonte ha detto che una unità delle forze armate si è scontrata con un gruppo armato terroristico che aveva istituito un blocco stradale di fronte alll’Istituto per lo Sport nella zona di al-Bustan Basha ed ucciso la maggior parte dei suoi membri, mentre altri sono rimasti feriti.

Le unità dell’esercito hanno colpito anche un altro gruppo armato terroristico di stanza di fronte al Water Establishment nella zona Suleiman al-Halabi, uccidendo decine di terroristi.

Un altro gruppo terroristico è stato preso di mira nei pressi della moschea di al-Khudr, ed è stato completamente eliminato.

La fonte locale ha detto che un’unità dell’esercito ha condotto con successo un’operazione nell’area di al-Firdous e ucciso un gruppo di terroristi posizionati nei pressi della scuola di al-Walid. Un gruppo di terroristi sono stati colpiti a Jib al-Qubbeh, dove tutti sono stati uccisi per mano delle forze armate.

Aiutati dai cittadini, che hanno informato le autorità del movimento e dell’ubicazione dei gruppi terrroistici, le Forze Armate hanno continuato la caccia ai mercenari in fuga da Saif al-Dawla, quartiere della città di Aleppo.

Una fonte locale ha dichiarato l’esistenza di persone di diverse nazionalità arabe che sono state coinvolte in atti di violenza contro il popolo siriano.

La fonte ha anche detto che le Forze Armate Siriane hanno effettuato operazioni di elevato livello strategico, uccidendo uno dei capi dei gruppi armati e arrestando diversi terroristi.

Le Autorità hanno sequestrato nella stessa zona grandi quantità di armi, munizioni e attrezzature mediche.

Un’altra unità delle forze armate ha condotto a buon fine un’operazione militare anti-terrorismo nei dintorni della stazione di polizia di al-Zaidiyeh,  nella zona di Saif al-Dawla, uccidendo un certo numero di terroristi che erano di stanza nella zona.

Un’unità delle forze armate ha teso un’imboscata un gruppo armato terroristico proveniente dalla campagna Aleppo in direzione della città e hanno ucciso tutti i suoi membri.

Le auto dei terroristi, alcune delle quali erano dotate di mitragliatrici pesanti, sono state completamente distrutte da unità dell’esercito siriano.

Le Autorità siriane si sono scontrate con i terroristi ad al-Qseir e Homs

Lunedì sul tardi, le autorità si sono scontrate con un gruppo armato terroristico nei pressi di al-Nahriyah, area di al-Qseir, in provincia di Homs.

Una fonte della provincia ha detto che le autorità si sono scontrate anche con un altro gruppo terroristico di al-Qseir, aggiungendo che tutti i terroristi sono stati uccisi o feriti.

Tentativo di infiltrazione di terroristi dal Libano sventato.

La fonte ha sottolineato che le forze armate si sono scontrate con un gruppo armato terroristico nella zona di Halat, in Talkalakh. I terroristi stavano cercando di entrare nel territorio siriano dal Libano. Sono state inflitte loro pesanti perdite.

Con la collaborazione dei residenti, le guardie di frontiera hanno inflitto pesanti perdite a gruppi terroristi che avevano attaccato i civili di Harem, area di Idleb,  costringendoli fuori dalle loro case.

Operazione di elevata qualità militare condotta nella zona della campagna di Hama

In Hama, le autorità hanno condotto con successo un’operazione di anti-terrorismo nella zona di campagna di Mourk, durante la quale è stato ucciso il terrorista Mustafa al-Shawardi, leader di un gruppo armato terroristico.

Una fonte locale autorevole ha detto che il resto dei membri del gruppo sono stati arrestati.

Gruppo terrorista che tentava di attraversare il confine turco è stato respinto.

Nella provincia di Idleb, le forze della guardia di frontiera hanno sventato, in collaborazione con i cittadini, un tentativo di infiltrazione da parte di un gruppo armato terroristico proveniente dalla Turchia, tra le aree di Salqeen e Harem, nella campagna di Idleb.

Una fonte della provincia ha detto che le guardie di frontiera si sono scontrate con i membri del gruppo, uccidendo e ferendo molti di loro e arrestandone un altro.

6 ordigni esplosivi smantellati nella campagna Idleb

In un altro contesto, le unità del Genio Militare hanno smantellato 6 ordigni esplosivi piazzati sulla strada principale verso Khirbet al-Jouz , nell’area di Jisr al-Shughour, da parte di un gruppo armato terroristico.

Un’altra fonte autorevole della provincia di Idleb ha detto che i congegni esplosivi, che pesavano circa 50-60 kg, erano stati posti su entrambi i lati della strada, per poter colpire sia cittadini che membri delle Forze dell’Ordine di passaggio, usando apparecchiature elettroniche con comando a distanza.

*

Arab News Agency – 21/08/2012

Translated & Reloaded by FFP –  SyrianFreePress.net Network

at http://syrianfreepress.wordpress.com/2012/08/21/terrorists-are-hardly-hit-in-aleppo-terroristi-duramente-colpiti-in-aleppo-engita-video/

*

*

*

*

*

About these ads