Tags

, , , , , , , , , , , , , , , , ,

*

160 Persons in Damascus Countryside and Lattakia Handover Themselves and Their Weapons in to Authorities

Apr 12, 2012 – DAMASCUS COUNTRYSIDE / LATTAKIA – One hundred and sixty men from different areas in Damascus Countryside and Lattakia countryside handed themselves in to the authorities along with their weapons to return to their normal life, an official source told SANA.

The source said that those who turned themselves in vowed not to take up arms again or return to the sabotage acts or do anything that could harm the security and safety of the homeland.

The gunmen included seventy five persons from the city of Harasta and six from Zabdin town in al-Mleiheh and 54 persons from al-Jibah village  in Damascus Countryside and twenty five others from al-Hafeh village in Lattakia.

H. Said/ Al-Ibrahim

*

Terrorist killing a Syrian Army Member and filming it

*

ITALIANO

160 persone dalle campagne intorno a Damasco e Lattakia consegnano le loro armi nelle mani delle autorità.

Apr 12, 2012 – DAMASCO / Lattakia – Sono 160 gli uomini provenienti da diverse aree delle campagne intorno a Damasco e Lattakia che hanno consegnato le armi in loro possesso alle autorità locali, per poter tornare alla loro vita normale, ha detto una fonte ufficiale dell’Agenzia SANA.

La fonte ha precisato che queste persone si sono consegnati con la promessa di non riprendere le armi, o compiere atti di sabotaggio, o fare qualsiasi cosa che possa danneggiare la sicurezza della patria.

Gli uomini dei gruppi armati, che hanno deposto le armi, includono 75 persone dalla città di Harasta e 6 dalla città di Zabdin, area di al-Mleiheh, 54 persone provenienti da al-Jibah, villaggio nella campagna di Damasco e 25 altri da al-Hafeh, un villaggio dell’area di Lattakia.

Fonte originale http://www.sana.sy/eng/337/2012/04/12/412181.htm

Traduzione a cura di SyrianFreePress.net per TG 24 SIRIA (facebook)

at http://wp.me/p1P9ia-Yv

*

*

*

Advertisements