Tags

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

*

Due membri dell’organizzazione terroristica anti-iraniana “Mojahedin Khalq” sono ospitati in Italia

La ricerca è ancora in corso per trovare un luogo dove poter accogliere i membri dell’organizzazione terroristica Mojahedin Khalq, e ci sono informazioni circa le pressioni statunitensi per spostare l’accampamento di Campo Ashraf (in Iraq) verso l’Arabia Saudita, con lo scopo di far infiltrare alcuni di loro in Siria.

Ma fino ad oggi nessun paese, tra quelli che sino a poco tempo fa li sostenevano con armi e soldi, è disposto a ospitare questi terroristi-mercenari. Nel fra tempo l’Italia ha recentemente dichiarato di aver ricevuto solo due ragazze, membri-combattenti di quell’organizzazione terroristica.

Da sottolineare che gli elementi dell’organizzazione terroristica di Khalq sono l’altra faccia di una medesima medaglia: quella dei terroristi che stanno colpendo la Siria dalla Turchia, dal Libano e dalla Giordania.

Da evidenziare che gli USA, dopo l’invasione dell’Iraq del marzo del 2003, hanno continuato a sostenere questi mojahedin del Khalq, essendo un’organizzazione terroristica anti-iraniana, ma dopo la sconfitta e il ritiro degli Stati Uniti dall’Iraq di inizio 2012, l’Iraq ha deciso di chiudere l’accampamento ed espellere i mercenari, ma senza trovare sin’ora uno Stato che li voglia accogliere sul suo territorio.

*

Published & translated by SyrianFreePress.net Network

TG24Siria  &  Syrianfreepress.wordpress.com

https://syrianfreepress.wordpress.com/2012/09/04/due-membri-dellorganizzazione-terroristica-anti-iraniana-mojahedin-khalq-sono-ospitati-in-italia/

*

*

*

*

*

About these ads