Tags

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

*

Car Loaded with Weapons and Ammunition Seized in Aleppo

Authorities on Tuesday seized a stolen car loaded with weapons and ammunition and sophisticated communication devices in al-Aqroub factories area in Aleppo city.

SANA reporter quoted a military source in the province as saying that the seized weapons include BKC machineguns, Pump-action rifle, ammunition, military materials, 3 RPG launchers, sophisticated communication devices, Russian rifle and amended BKC machinegun.

The armed forces also carried out a qualitative operation against terrorists in Western al-Sakhour roundabout in Aleppo. The operations resulted in the killing and injuring of a large number of terrorists.

The armed forces also destroyed two cars equipped with DShK machineguns near al-Hakim Hospital in al-Shaar area in Aleppo.

A military field source told SANA that the armed forces completed clearing al-Arqoub area in Aleppo city from terrorists and announced it as a safe area.

The source added that clearing Suleiman al-Halabi area from terrorists is continued.

Terrorists Killed in Bab Hood in Homs 

Earlier on Monday, A unit of the armed forces targeted terrorists in Bab Hood neighborhood in Homs and killed and wounded a number of them.

SANA reporter quoted a source in the province as saying that terrorists: Abdul-Salam Wazwazeh, Ramez Muslmanieh and Abdul-Wahab Diab were identified among the dead, while Abu Jumaa al-Nakdali, the leader of one of the armed terrorist groups was among the injured.

Authorities Confront Armed Terrorist Groups in al-Se’n, Hama Countryside

In Hama, the authorities confronted an armed terrorist groups while trying to attack citizens and security forces in al-Se’n town in Salamya area, Hama countryside.

SANA reporter quoted a source in the province as saying that the competent authorities inflicted direct casualties upon the groups.

*

ITA

Aleppo: auto cariche di armi e munizioni sequestrate in città, terroristi affrontati e neutralizzati in periferia. 

Martedì, 25 settembre 2012, mattina le Autorità hanno sequestrato un’auto rubata carica di armi e munizioni, oltre che sofisticati dispositivi di comunicazione, nella zona industriale di al-Aqroub.

Una fonte militare della provincia ha riferito che le armi sequestrate comprendono mitragliatrici BKC, fucili a pompa, munizioni, materiale militare, 3 lancia-granate RPG, sofisticati dispositivi di comunicazione di fabbricazione straniera, mitragliatrici BKC modificate.

Le forze armate syriane hanno anche effettuato una operazione militare di alta professionalità contro terroristi annidati nell’area occidentale di Aleppo, presso la circolare di al-Sakhour. Le operazioni militari anti-terrorismo hanno comportato l’uccisione e il ferimento di un gran numero di terroristi.

Le forze armate siriane hanno distrutto due auto dotate di mitragliatrici DShK vicino all’ospedale di al-Hakim, nella zona di al-Shaar ad Aleppo.

Una fonte militare ha riferito che le forze armate hanno completato la bonifica del territorio nella zona di al-Arqoub (Aleppo città), rintracciando ed eliminando alcuni terroristi che ancora si nascondevano, riportando tutta l’area ad un livello di sicurezza normale.

La fonte ha aggiunto che la disinfestazione anti-terroristica dell’area di Suleiman al-Halabi continua.

Terroristi uccisi a Bab Hood, a Homs

Ieri, lunedì 24 settembre 2012, unità delle forze armate siriane hanno individuato e circondato postazioni di terroristi che si erano ristabiliti nel quartiere di Bab Hood, a Homs. Alcuni terroristi armati avevano attaccato i militari dell’esercito siriano, il quale non ha avuto difficoltà a neutralizzarli, uccidendone alcuni e ferendo e arrestando tutti gli altri.

Una fonte ufficiale della provincia di Aleppo conferma l’uccisione dei terroristi:  Abdul-Salam Wazwazeh, Ramez Muslmanieh e Abdul-Wahab Diab, riconosciuti tra i morti nel conflitto con l’Esercito Nazionale Siriano, mentre il mercenario Abu al-Jumaa Nakdali, leader di uno dei gruppi armati terroristici, è stato identificato tra i feriti.

Gruppi mercenari sbaragliati nelle campagne di Hama.

Le Autorità militari siriane hanno infine affrontato gruppi armati fuori controllo che seminavano il terrore nella cittadina di al-Se’n, nella zona di Salamya, nella campagna Hama.

Molti terroristi hanno perso la vita nel conflitto a fuoco con l’esercito siriano, diversi i feriti, mentre alcuni sono riusciti a scappare attraverso la campagna. Unità dell’esercito sono sulle loro tracce e presto saranno anche loro neutralizzati.

*

Text by SANA – 25 Sept. 2012

Translated and published in Italian by SyrianFreePress.net Network

https://syrianfreepress.wordpress.com/2012/09/25/terrorist-neutralized-by-syrian-arab-national-army-in-homs-hama-and-aleppo-terroristi-neutralizzati-dallesercito-arabo-nazionale-siriano-ad-hama-homs-e-aleppo-eng-ita/

*

*

*

Advertisements