Tags

, , , , , , , , , , , , , , , , , ,

*

Bashar al Jafaari smentisce Turchia: ‘non abbiamo chiesto scusa, abbiamo espresso condoglianze’

NEW YORK – Il rappresentante della Siria alle Nazioni Unite, giovedì, ha smentito la notizia diffusa dal vice-premier turco circa un’ammissione di colpa da parte della Siria e le scuse di questo paese per l’incidente di mercoledì costato la vita a 5 cittadini turchi.

L’ambasciatore della Siria all’Onu Bashar Jaafarì ha spiegato che le indagini su quell tragico incidente sono ancora in corso e visto che non è ancora chiaro chi sia stato la Siria non può aver chiesto scusa.

Egli ha inoltre aggiunto che però la Siria porge condoglianze alle famiglie delle vittime innocenti di questo incidente, rileggendo il comunicato del governo siriano in questo senso.

Jaafarì ha anche spiegato che i bombardamenti “di rappresaglia” della Turchia hanno ferito due military di elevato rango dell’esercito siriano.

Egli ha inoltre chiesto alla Turchia di comportarsi in maniera “logica e responsabile” e quindi impedire che terroristi e mercenari accedano al territorio siriano attraverso le sue frontiere con questo paese.

*

Italian.Irib – 5 ottobre 2012

SyrianFreePress.net Network – 5/10/2012 at

https://syrianfreepress.wordpress.com/2012/10/05/8757/

*

*

*

*

Advertisements