Tags

, , , , , , , , ,

*

That’s why they killed Mohammad Rafei

*

Terrorists Assassinate Actor Mohammad Rafei in Damascus, BASP Member in Raqqa

Damascus, Raqqa – 4/11/2012 – An armed terrorist group assassinated the young actor Mohammad Rafei, son of the renowned actor Ahmad Rafei, two days after abducting him in Barzeh area in Damascus.

Mohammad Rafei’s father told SANA reporter that his son was kidnapped on Friday and killed on Saturday evening. He expressed pride “to be one of the Syrian fathers who offered martyrs for the sake of defending Syria’s dignity.”

The abduction and assassination of Rafei came within the framework of the terrorist groups’ targeting of creative national cadres who announced their principled stances against the global war launched against Syria and rejection of the terrorist criminal practices against the Syrian people.

Actor Mohammad Rafei was born in 1982. He worked at theatre and radio before his participation in a number of TV series.

Member of Leadership of Raqqa Branch of BASP Assassinated

In the same framework, an armed terrorist group on Sunday assassinated Ismael al-Hammadeh, member of the leadership of Raqqa branch of al-Baath Arab Socialist Party (BASP), in his house in al-Salhabiyeh village in Raqqa Countryside.

A source in the province told SANA reporter that terrorists stormed into al-Hammadeh’s house at dawn and opened fire on him causing his immediate martyrdom.

*

*

ASSASSINATI IN DUE DIVERSI AGGUATI TERRORISTICI DUE MEMBRI DEL PARTITO SOCIALISTA ARABO BAATH. ~ A DAMASCO HA PERSO LA VITA IL GIOVANE ATTORE MOHAMMAD RAFEI, E NELLA CAMPAGNA DI RAQQA È STATO AGGREDITO E UCCISO ISMAEL AL-HAMMADEH, DIRIGENTE LOCALE DEL PARTITO BAATH

– 4 Novembre 2012 -Un gruppo terroristico ha assassinato il giovane attore Mohammad Rafei, figlio del famoso attore Ahmad Rafei.

Il padre di Mohammad Rafei ha detto che suo figlio è stato rapito venerdì ed ucciso il sabato sera. Ha espresso l’orgoglio «per essere uno dei padri siriani che hanno offerto un martire per difendere la dignità della Siria.

Il rapimento e l’assassinio di Rafei è avvenuto nell’ambito del programma di terrore e assassinio che prende di mira i quadri nazionali creativi i quali hanno apertamente dichiarato la loro posizione di principio contro la guerra globale lanciata contro la Siria ed il rifiuto delle pratiche criminali terroristiche contro il popolo siriano.

L’attore Mohammad Rafei era nato nel 1982. Ha lavorato in teatro e alla radio, prima della sua partecipazione in una serie di programmi in TV.

Nello stesso contesto di omicidi mirati e di terrore, un gruppo armato ha assassinato domenica Ismael al-Hammadeh, membro della direzione della sezione di Raqqa del partito socialista arabo al-Baath (BASP). L’assassinio è stato commesso mentre egli era nella sua casa nei pressi del villaggio di al-Salhabiyeh, nella campagna di Raqqa. I terroristi hanno preso d’assalto la casa di al-Hammadeh all’alba di domenica, aprendo il fuoco su di lui e provocando la sua morte immediata.

*

SANA – 4/11/2012

SyrianFreePress.net Network translated & reloaded at

https://syrianfreepress.wordpress.com/2012/11/05/10173/

*

*

*