Tags

, , , , , , ,

bomb-blast-20121212

*

Criminal terrorist attack kills and hurts citizens in Jaramana, Damascus

12/12/2012 – Terrorists on Wednesday detonated two roadside bombs at the entrance of al-Qurayat neighborhood in Jaramana in Damascus Countryside, killing a citizen and injuring 4 others in addition to causing material damage.

A source at Jaramana Surgical Hospital told SANA reporter that a body of a martyr was admitted to the hospital, in addition to 4 citizens with light injures who were given necessary treatment.

Another source at al-Radi Hospital said that a citizen injured in the explosion was admitted to the hospital.

Member of Damascus Countryside Governorate Council, Iyad Barakat, said that the detonation of the two explosive devices took place near the Second Elementary School of Jaramana.

Terrorists Detonate 2 Explosive Devices in al-Qanawat, Citizen Injured

Meanwhile, terrorists blew up two explosive devices behind the Justice Palace building in al-Qanawat area in Damascus, injuring one citizen.

A source at Damascus Police Command told SANA reporter that the terrorists had attached one explosive device to a car, adding that the second one was planted between two parked vehicles.

The source said that one citizen was wounded by the terrorist attack, adding that there was material damage to the surrounding cars and stores.

~

~

Criminale attentato terroristico uccide e ferisce cittadini a Jaramana, Damasco

12/12/2012 – Mercoledì mattina i terroristi del FSA-Al Qaeda, armati da USA-NATO-EU-Stati del Golfo (democrazie false insieme ai loro pupazzi tagliagole arabi rinnegati) hanno fatto esplodere due bombe lungo le strade alle porte del quartiere di al-Qurayat di Jaramana, nella campagna di Damasco, uccidendo un cittadino e ferendone altri 4, oltre a causare ingenti danni materiali. Il corpo di un martire è stato portato in ospedale già senza vita, altri cittadini feriti combattono tra la vita e la morte, altri ancora hanno riportato ferite leggere e sono stati curati.

Un membro del Governatorato del Consiglio della Campagna di Damasco, Iyad Barakat, ha detto che la detonazione dei due ordigni esplosivi è avvenuta nei pressi della Scuola Elementare di Jaramana.

L’intenzione dei terroristi era dunque quella di fare molte più vittime tra i bambini e i giovani che in quel momento si stavano recando a scuola, per aumentare il terrore tra la popolazione e mettere maggiormente in crisi la società civile e i servizi sociali nazionali.

Nel frattempo, i terroristi hanno fatto saltare in aria altri due ordigni esplosivi dietro il Palazzo di Giustizia in costruzione di al-Qanawat, area di Damasco, grazie a Dio solo ferendo leggermente un cittadino.

Una fonte del Comando di polizia di Damasco ha detto che i terroristi hanno piazzato un ordigno esplosivo sotto una macchina, aggiungendo che il secondo ordigno era stato posizionato invece tra due veicoli parcheggiati.

Molti i danni materiali alle auto e negozi circostanti.

Terroristi, mercenari, contrabbandieri di armi, stanno ricevendo in questi giorni solenni sconfitte sul campo, e anche la diplomazia sta avendo notevoli successi grazie alle evidenti violazioni dei più elementari diritti umani che con evidenza inconfutabile vengono commesse in nome di incompatibiltà tra “democrazia”/ “libertà” e jihad salafita/waahbita.

La Siria è forte, ben preparata a tali evenienze in decenni di saggio governo da parte del Padre della Patria, Hafez al-Assad, ed il figlio Bashar ne è il degno prosecutore.

Dio ci conservi e protegga l’Esercito Arabo Siriano e il nostro eroico presidente.

~

~

News from SANA, 12/12/2012

Adaption and translation of Text by SyrianFreePress.net Network

https://syrianfreepress.wordpress.com/2012/12/12/12225/

*

 Photos of Roadside Bomb Explosions in Jaramana

481676_417955431611447_1436118660_n

29565_417955348278122_1095634693_n

382075_417955308278126_393377438_n

*

*

*

*

Advertisements