Tags

, , , , ,

golan-oil

*

Zionist Occupation Permits to U.S.A. Enterprise to Drill for Oil in Occupied Syrian Golan

OCCUPIED JERUSALEM – Feb 21, 2013 – In a new violation of the international laws and norms, the Israeli occupation gave a permit to a U.S. firm to drill for oil  in the occupied Syrian Golan.

Reuters News Agency reported Israeli sources as saying that Israel has issued a permit for the American  company Genie Energy to drill for oil in the occupied Syrian Golan.

According to the UN Charter and international law, Israel is not allowed to deal with the occupied Syrian Golan as “a land under occupation” or change its geographical monuments.

The UN Security Council issued resolutions considering all Israeli procedures in the occupied Syrian Golan as null and void.

~


~

L’Entità Sionista Occupante Permette a Società USA di Trivellare nel Golan Siriano Occupato

Gerusalemme occupata – Feb 21, 2013 – Con una nuova violazione delle leggi e delle norme internazionali, l’occupante sionista ha dato il permesso ad una ditta americana per trivellare nel Golan siriano occupato.

L’agenzia stampa di Reuters News Agency ha riferito informazioni reperite da fonti israeliane attestanti che Israele avrebbe rilasciato un permesso alla Compagnia Americana Genie Energy per trivellare nel Golan siriano occupato.

Secondo la Carta delle Nazioni Unite ed il diritto internazionale, ad Israele non è permesso di trattare il Golan siriano occupato, essendo considerato “una terra sotto occupazione”, modificando i suoi attributi geografici.

Il Consiglio di Sicurezza dell’ONU ha emesso delle Risoluzioni che considerano tutte le procedure israeliane nel Golan siriano occupato come nulle e senza effetto.

*

F.L/R.Raslan – SANA – 21/02/2013

traduzione e adattamento a cura di
SyrianFreePress.net  &  TG24Siria.com
Network  at
https://syrianfreepress.wordpress.com/2013/02/21/15005/

*

*

*

*

Advertisements