Tags

, , , , , , , , , , , , , , ,

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

~

Daily Star Sunday Paper Reveal that Britain Already Sent Weapons for 30 mil. dollars to Armed Gangs in Syria

LONDON – 11/3/2013 – In new evidence of Britain’s involvement in financing the armed terrorist groups in Syria, the British Daily Star Sunday paper revealed that Britain has sent secret shipment of weapons worth 20 million sterling pound, equivalent to 30 million USD to what it called “rebels” in Syria.

The paper said that the weapons included assault rifles, machineguns, grenades, anti-tank rockets, rocket pad, rockets launchers and ammunition which were stored in neighboring countries and enough to arm 1000 members of “Syrian opposition”, adding that this development coincides with the announcement of the British Foreign Minister William Hague last Wednesday that Britain will provide” Syrian opposition “with armored vehicles and body armor.

The paper quoted a government source that the weapons were sent seven week ago as part of a plan drawn up by ministry of Defence top brass to transport weapons worth 1 million sterling pound every day to the Syrian rebels.

The source added that the decision of delivering these weapons will be taken in the next 6 weeks, pointing out that some weapons have been delivered to the” Syrian rebels” across Saudi Arabia and Qatar who bought large amounts of weapons.

~

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

~

Il quotidiano Daily Star di domenica rivela che la Gran Bretagna ha già inviato armi del valore di 30 milioni di dollari alle milizie armate in Siria

LONDRA – 2013/11/03 – Nuove prove del coinvolgimento della Gran Bretagna nel finanziamento dei gruppi armati terroristici in Siria: il quotidiano inglese Daily Star  di domenica ha rivelato che la Gran Bretagna ha inviato una spedizione segreta di armi del valore di 20 milioni sterline, pari a 30 milioni di dollari, per quelli che vengono  definiti i “ribelli” in Siria.

Il giornale ha detto che le armi includono fucili d’assalto, mitragliatrici, granate, razzi anticarro, razzi, lancia-razzi e munizioni, che sono conservati in paesi vicini e sufficienti per attrezzare 1000 membri delle milizie armate della “opposizione siriana”, aggiungendo che questo sviluppo coincide con l’annuncio di mercoledì scorso del ministro degli Esteri britannico, William Hague, che la Gran Bretagna fornirà “opposizione siriana” di veicoli corazzati e giubbotti antiproiettile.

Il giornale ha citato una fonte del governo la quale conferma che le armi sono già state inviate sette settimane fa, come parte di un piano elaborato dal ministero della Difesa per il trasporto di armi del valore di 1.000.000 di sterline ogni giorno ai terroristi alqaedisti siriani.

La fonte ha aggiunto che la decisione di consegnare queste armi sarà presa nelle prossime 6 settimane, sottolineando che alcune di queste armi sono state già consegnate ai “ribelli siriani” presenti in tutta l’Arabia Saudita e Qatar, che hanno acquistato grandi quantità di tali armi.

~

SyrianFreePress.net Network translated from SANA – B.Mousa /F.L

https://syrianfreepress.wordpress.com/2013/03/11/15655/

*

*

*

Advertisements