Tags

, , , , , , , ,

20130322-103929_h473878

~

~

President al-Assad: We Promise to Adhere to al-Bouti’s Voice of Real Islam until Eliminating Takfiri Thinking

Mar 22, 2013 – DAMASCUS – President Bashar al-Assad on Thursday offered deep condolences over the martyrdom of scholar Mohammad Said Ramadan al-Bouti, saying al-Bouti was “a real man who expressed the real voice of Islam” and was martyred while instructing people about “goodness and the real religion.”

“With deep grief mixed with strength and firmness, I condole myself and the Syrian people over the martyrdom of scholar Dr. Mohammad Said Ramadan al-Bouti, one of the great figures in Syria and the entire Islamic world,” said the President in a telegram of condolence.

“The platform of the Umayyad Mosque as well as the whole Islamic Nation are going to miss you, as you carried along the real message of Islam,” said the telegram.

It slammed the killers of Dr. al-Bouti as attempting to silence “the voice of Islam and the light of faith” in the face of “the forces of dark and the takfiri extremist thinking.”

“And this is a promise from the Syrian people, and I am one of them, that your blood, that of your grandson and the blood of all today’s martyrs and all martyrs of the homeland will not go in vain,” said President al-Assad, pledging that “we will adhere to your thought as we are fighting to eliminate their obscurantist and takfiri thinking until we purge our country of them.”

The President reiterated in his telegram condolences to the family of Dr. al-Bouti and the families of all martyrs who fell along him and all Syria’s martyrs, asking for God to have mercy upon the martyrs’ souls and grant patience to their relatives.

Public Mourning Announced on Saturday

In the same context and upon directives of President al-Assad, the Prime Ministry announced a public mourning on Saturday over the soul of martyr al-Bouti and the souls of all Syria’s martyrs.

H. Said

~

al-assad+al-bouti

~

PRESIDENTE AL-ASSAD: “PROMETTIAMO DI ADEMPIERE ALLE DIRETTIVE DEL VERO ISLAM DETTATE DA AL-BOUTI FINO ELIMINAZIONE DEL PERVERSO PENSIERO DEI TAKFIRI”.

Il presidente Bashar al-Assad ha esternato profondo cordoglio per il martirio dello studioso Mohammad Said Ramadan al-Bouti, dicendo al-Bouti era “un uomo vero, che ha espresso la voce reale dell’Islam” ed è stato martirizzato, mentre istruiva le persone alla “bontà e alla vera religione”.

“Con profondo dolore mescolato a forza e fermezza, porgo le mie condoglianze e di tutto il popolo siriano per il martirio dello studioso Dr. Mohammad Said Ramadan al-Bouti, una delle più grandi figure in Siria e in tutto il mondo islamico”, ha detto il presidente in un telegramma di condoglianze.

“Alla comunità della Moschea degli Omayyadi, nonché a tutta la nazione islamica sentirà la sua mancanza e perdita, in quanto egli ha portato tra noi il vero messaggio dell’Islam”, ha detto nel telegramma.

Il presidente Bashar al-Assad accusa gli assassini del dottor al-Bouti del tentativo di mettere a tacere “la voce dell’Islam e la luce della fede” di fronte “alle forze del buio e del pensiero estremista takfiro”.

“La promessa del popolo siriano, e io sono uno di loro, è che il tuo sangue, quello di tuo nipote e il sangue di tutti i martiri della patria non sarà stato versato invano”, ha detto il presidente al-Assad, promettendo che “ci atterremo al tuo pensiero, così come stiamo lottando per eliminare il loro pensiero oscurantista e takfiro fino a quando non li avremo eliminato tutti i terroristi takfiri dal nostro paese”.

Il presidente ha ribadito, nelle sue condoglianze alla famiglia del dottor al-Bouti e alle famiglie di tutti i martiri che sono caduti insieme a lui e a tutti i martiri della Siria, di chiedere a Dio di avere misericordia per le anime dei martiri e di concedere grande pazienza ai loro parenti.

Funerali pubblici ufficiali sono annunciati per sabato

*

SANA, H. Said , 22/3/2013

SyrianFreePress & TG24Siria.com Network

https://syrianfreepress.wordpress.com/2013/03/22/15987/

*

Advertisements