Tags

, , , ,

20130326-152023

~

Citizens Martyred by Terrorists’ Shells on Mosque, University and Hospital

Terrorists targeted with Mortar shells Dirar Mosque, Faculty of Law and the Obstetrics Hospital in Damascus, several citizens were martyred or wounded in the attack.

An official source told SANA reporter that Mortar shells fell on the Obstetrics Hospital, near Dirar Mosque in Bab Sharqi and on the campus of the Faculty of Law.

The source added that several citizens were martyred in the attack, adding that the injured were hospitalize into Damascus Hospital.

Suicide Terrorist Blows up Car Bomb in Residential Area in Damascus

A suicidal terrorist blew up his mini-van which was loaded with large amounts of explosives in the residential area of Berneh Street in Damascus, causing human and material damage.

An official source told SANA that two citizens were martyred and several others were wounded, according to initial information.

SANA reporter said that the terrorist explosion also caused huge material damage to the nearby buildings.

Explosive Device Planted by Terrorists in Car Explodes in Bab Msalla Area

An explosive device planted by terrorists in a private car exploded near a schoolbook dispensary behind the Daraa bus station in Bab Msalla area in Damascus.

A source at the police command told SANA’s correspondent that the explosion didn’t cause any injuries and only material damages resulted from it.

~

~

Cittadini martirizzati da attentati terroristici contro Moschea, Università e Ospedale

I terroristi hanno attaccato con colpi di mortaio la moschea di Dirar, la Facoltà di Giurisprudenza e l’Ospedale di Ostetricia a Damasco, diversi cittadini sono stati martirizzati o feriti nell’attacco.

Una fonte ufficiale ha detto che i colpi di mortaio sono caduti sull’ospedale di  Ostetricia di damasco, vicino alla Moschea di Bab Sharqi Dirar e nel campus della Facoltà di Giurisprudenza.

La fonte ha aggiunto che diversi cittadini sono rimasti uccisi durante l’attacco, aggiungendo che molti feriti sono stati ricoverati presso ospedali di Damasco.

Attacco terrorista suicida con autobomba in zona residenziale a Damasco

Un terrorista suicida si è fatto saltare in aria, con la sua vettura mini-van che era stata imbottita con una grande quantità di esplosivo, nella zona residenziale di via Berneh a Damasco, causando danni umani e materiali.

Una fonte ufficiale ha detto che due cittadini sono rimasti martirizzati e molti altri sono stati feriti, secondo le prime informazioni.

L’esplosione ha anche causato enormi danni materiali agli edifici vicini.

Dispositivo esplosivo piazzato dai mercenari terroristi takfiri fa esplodere un’auto nella zona di Bab Msalla

Un ordigno esplosivo è stato piazzato in un auto privata che è esplosa nei pressi di un dispensario di libri scolastici dietro la stazione degli autobus nella zona di Bab Daraa Msalla a Damasco.

È questo l’ennesimo atto criminale compiuto dai terroristi mercenari e takfiri, spalleggiati, armati e finanziati da Israele-USA e loro alleati sionisti euro-arabi.

Una fonte del comando di polizia ha detto che l’esplosione non ha causato morti e feriti, ma solo lesioni e danni materiali alle strutture.

~

SyrianFreePress.net Network from SANA (M.Nassr / H. Sabbagh) 27/3/2013

Italian translation & adaption by FFP at

https://syrianfreepress.wordpress.com/2013/03/27/16095/

*

*

*

Advertisements