Tags

, , ,

western-beauty-and-syrian-beauty

LEFT: Conchita Wurst (alias Thomas Neuwirth) Eurovision winner in Germany

RIGHT: the Syrian First lady, Asma al-Assad

The West has lost the universal ethic sense of the life, which has been corrupted and replaced with the sense of the horrid and ugliness.

This “Eurovision winner” is not the symbol of the “tollerance”, is not the symbol of the “progress”, this is the symbol of the perversion of the good and sane conception of the life.

We are living in the anti-Christ times and this pour man is just the evidence of the decadence.

Between this “Eurovision winner” and the “Obama’s cannibals” in Syria there is no difference: both are monsters.

We do not want our children seeing, take example or remain troubled by this horror against-nature, we want our children to grow up with natural images ethically healthy, or representing the real beauty.

May God save Syria from today’s Western’s fake civilization, may God save the West from itself.

~

ITA

western-beauty-and-syrian-beauty-ITA

SINISTRA: Conchita Wurst (alias Thomas Neuwirth) vincitore del premio “Eurovision Germania”

DESTRA: la First Lady siriana, sig.ra Asma al-Assad

L’Occidente ha perso il senso etico universale della vita, che è stato danneggiato e sostituito con il senso dell’orrido e della bruttezza.

Questo vincitore” di “Eurovision Germania” non è, come dicono i poteri e media “politicamente corretti”,  il simbolo della tolleranza”, non è il simbolo del “progresso”, questo è il simbolo della perversione della sana concezione della vita.

Viviamo oramai nei tempi dell’anti-Cristo, e questo povero uomo, abbrutito nella sua essenza, è solo la prova della decadenza occidentale.

Tra questo vincitore” di “Eurovision Germania” ed i “cannibali” mercenari di Obama in Siria non vi è alcuna differenza: entrambi sono mostri.

Non vogliamo che i nostri figli vedano, prendano esempio e rimangano turbati da questo orrore contro-natura, vogliamo che i nostri figli crescano con immagini eticamente sane di bellezze naturali, o di opere umane che rappresentino la bellezza.

Che Dio salvi la Siria dagli attacchi subdoli della odierna finta-civiltà occidentale, che Dio salvi l’Occidente da se stesso.

.

di SyrianFreePress.net Network – 19/05/2014

in Italiano su TG24Siria

NOTA ITALIANAper alcune anime sensibili che si sono scandalizzate per questo post, che non hanno capito:
con questo post non si intende “mettere al rogo” nessuno, né invocare “pena di morte” o similari, ma semplicemente prendere atto di alcune
depravazioni della moderna societá edonistica occidentale e porre dei ‘paletti’ (indicazioni che servono solo a non farsi del male andando “fuori strada”).
Non reputiamo questo il luogo idoneo a intavolare discussioni etico-filosofiche, ma un paio di cosette le possiamo dire.
#1) la libertá é ordinata al bene, non a fare quel che si vuole (mai confondere ‘liberta’ con ció che é semplicemente ‘lecito’: esempio, per un drogato/alcolizzato é ‘lecito’ drogarsi, cioé puó decidere di farlo, ma cio’ non lo rende ‘libero’, anzi, per essere veramente libero egli deve impedire a se stesso di “fare ció che lecitamente potrebbe e vorrebbe”). Questo purtroppo é il maggiore e peggiore fraintendimento odierno.
#2) di conseguenza la societá é liberamente ordinata al bene dei suoi componenti
#3) la famiglia, composta di un padre e una madre che naturalmente concepiscono figli, é la base e la spina dorsale della societá: niente famiglie, niente figli, niente societá, ma solo barbarie.
#4) una societá sana, ordinata al bene e alla crescita della comunitá, tollera le eccezioni e diversitá che sono contro la sua natura morale e ne garantisce l’esistenza (le cosí dette “case di tolleranza” permettevano e garantivano un certo malcostume contenuto affinché non dilagasse smisuratamente a danno dei piú giovani e deboli…come accade oggi con danno e pericolo sia per chi si prostituisce che per la cittadinanza), ma elegge a esempio di vita di societá la famiglia naturale, e non gli ermafroditi e devianze similari che sono lesive per la sopravvivenza stessa della societá.
Chi non riesce a comprendere questi elementari presupposti fará sempre una gran confusione dei termini. Ed é su questo tipo di ignoranza, diffusa e alimentata ad arte da certi “media” e centri di “cultura”, che alcuni poteri occulti (leggi Soros & C.) fanno leva per corrompere i sani principi etici universali e condurre il popolo come un gregge inebetito verso la sua mattanza ed un facile controllo: si rende la gente schiava, illudendola di essere libera. ~ SFP

.

RELATED VIDEO :

WARNING: FOR ADULT PEOPLE ONLY

.

Advertisements